skip to Main Content
info@giuseppegioe.it

ASUS ZENFONE

Chiamato semplicemente Zenfone 3, è uno smartphone di fascia media potente ed equilibrato, che si mette in luce in maniera inattesa.

asus-zenfone-3La terza generazione completa il processo iniziato qualche anno fa, quando Asus intraprese la strada che la portò nel florido mercato degli smartphone. Se la prima generazione fu quella della “presa di contatto”, ovvero il primo assaggio di un mercato dominato ai vertici d;i un paio di noti produttori e presidiato da numerosissimi altri in tutti i segmenti, nei quale Asus provò posizionarsi nella fascia media, la seconda sancì una strategia a più ampio respi ro, con numerosi modelli adatti a tutte le esigenze, anche se senza un vero e proprio flagship che mostrasse le capacità tecnologiche della casa.
La terza generazione racchiude dunque anche questo ultimo passaggio, con un terminale dalle potenzialità elevate che va a posizionarsi in una fascia ben precisa, quella appena al di sotto dei top di mercato, cercando di offrire tutto quello che marchi come Apple o Samsung hanno a listino ma con un prezzo nettamente inferiore.
Il terminale Zenfone 3 da 5,2 pollici, probabilmente il più equilibrato della gamma Asus.
Lo stesso smartphone è disponibile anche con schermo più grande, da 5,5 pollici, anche se con qualche caratteristica tecnica inferiore. Il nostro modello, chiama to ZE520KL vanta dati tecnici di tutto rispetto: 64 Gbyte di memoria interna (espandibile via micro Sd), processore Snapdragon 625 octa core e ben 4 Gbyte d i memoria Rnm. Esteticamente il prodotto è davvero ben riuscito e si differenzia dalla massa di terminali simili presenti sul mercato. Il profilo laterale in alluminio adotta un vetro Gorilla Glass 3 che ricopre sia la parte anteriore sia quella posteriore, dove la fotocamera sporge solo di un paio di millimetri.

Viste le dimensioni e il peso (limitato a 140 grammi), questo Zenfone 3 è molto maneggevole e ha un grip nel complesso buono, decisamente superiore a quello di altri prodotti con il retro in vetro.
Lateralmente a des tra troviamo il bilanciere per la regolazione del volume, il tasto d i accensione e blocco, oltre ai cassettini estraibili per due Sim (una nano e una micro). Lo slot con la seconda scheda Sim può essere usato in alternativa per l’espansione di memoria via micro Sd.  Nella parte bassa troviamo con piacere una porta Usb Type C con supporto Otg, il microfono principale e lo speaker integrato, mentre su quella superiore il secondo microfono per la soppressione dei rumori e il classico jack per cuffia e microfono. Sul frontale una fotocamera F / 2.0 da 8 Mpixel e i vari sensori per luminosità e prossimità, oltre che il led di notifica multicolore.

In basso i tasti funzione con feed a vibrazione che restituisce una sensazione molto vicina a quella della pressione fisica vera e propria. Sul retro la fotocamera, dotata dell’eccellente sensore Sony IMX298 da 16 Mpixel, apertura F / 2.0 e lenti Largan a 6 elementi. Interessante la doppia dotazione di stabilizzazione ottica (su 4 assi) e digitale (su 3 assi). La messa a fuoco è tramite laser e il flash led è a doppio tono cromatico.
Sotto la scocca troviamo il processore Snapdragon 625 di Qualcomm, dotato di otto core a 64 bit con frequenza di funzionamento di 2 GHz, coadiuvato  come detto da ben 4 Gbyte di memoria Ram Lp-Ddr3.
Il comparto grafico è costituito da una Gpu Adreno 506, che va a pilotare uno schermo Super lps+ da 5,2 pollici e risoluzione Full Hd. Da lodare la scelta di un pannello del genere, molto luminoso e leggibile anche all’aperto, e dalla risoluzione ottima per la diagonale in questione.
La batteria è integrata e non sostituibile, con capacità di 2.650 mAh, nella media della categoria. La ricarica in dotazione e il connettore Usb Type e permettono di ricaricare molto velocemente in terminale. L’autonomia si conferma nella media, con una giornata lavorativa coperta abbastanza agevolmente.
Sul fronte della connettività troviamo ovviamente Lte (disponibile su entrambe le Sim) e le versioni più evolute di Wi-Fi (802.llac) e Bluetooth (4.2). Manca il protocollo Nfc ma è presente il sensore per l’autenticazione via impronte digitali, posto sul retro proprio sotto alla fotocamera. Da segnalare l’ottima reattività del sensore, merito anche del comparto hardware di tutto rispetto.
asus-zenfone-3-deluxe-cameraDal punto di vista prestazionale ci troviamo di fronte a uno dei terminali più veloci nella sua fascia di prezzo, se non proprio il migliore. A conti fatti le differenze rispetto ai top di gamma sono avvertibili solo nei benchmark specifici e di certo non nell’uso reale del prodotto.
Dal punto di vista software non possiamo non lodare l’impegno messo da Asus nello snellire la propria personalizzazione
Android, che risulta però ancora un po’ troppo invasiva. Nella pratica ricorda molto quella che altri produttori offrivano un paio di anni fa, prima che un progressivo e generale snellimento migliorasse nettamente quasi tutte le interfacce personalizzate. Chiariamo, nulla che renda difficile o complicato l’ utilizzo del telefono, ma solo a volte fastidioso data l’enormità di opzioni e voci messe in campo.

Da segnalare l’ottima resa del comparto fotografico, al top della sua fascia di prezzo. In condizioni di luce ottimale le immagini sono molto dettagliate e rifinite e solo quando la luce cala totalmente risultano un po’ sgranate.
La possibilità di predisporre manualmente ogni parametro farà piacere ai più esperti, ma anche in automatico i buoni risultati sono assicurati. I video (registrabili in 4K) sono nel complesso molto buoni. Anche la fotocamera frontale offre ottimi risultati ed è apprezzabile l’apertura grandangolare dell’obiettivo.
Nel complesso ci troviamo di fronte a uno dei migliori smartphone Asus mai realizzati. l materiali, le finiture e i componenti hardware sono di fascia ben più alta rispetto al prezzo richiesto e solo la personalizzazione software lo rende meno appetibile di quanto non sarebbe stato altrimenti.

CARATTERISTICHE TECNICHE
Display: 5.2″ lps 1.920 x 1.080 · Chipset: Qualcomm Snapdragon 625 · Cpu: octa core 2 GHz · Gpu: Adreno 506 ·  Memoria (Gbyte): 4 · Storage interno (Gbyte): 64 · Slot di espansione: micro Sd · Fotocamera post.: 16 Mpixel F/2 · Fotocamera ant.: 8 Mpixel ·
Apparato radio: 2G/3G/4G · Connettività: Lte. Wi-Fi 802.llac. Bluetooth 4.2. Usb Type C ·
Sensori: Accelerorretro. giroscopio. luminosità. prossimità. impronte digitali · Gps lntegrato: 51 · Radio Fm: No · Batteria (mAh): 2.650 · Dimensioni (mm): 146,9 x 74. 7.69 · Peso (e): 144 Sistema operativo: Android 6.0  ZenUI 3.0

Back To Top