skip to Main Content
info@giuseppegioe.it

Creare App Gratis!

Creare App gratis non è mai stato così facile!

Attraverso l’utilizzo di piattaforme on line è possibile creare la tua app gratis senza alcun investimento ma solamente attraverso la condivisione di ricavi. Insomma, partendo da zero e seguendo le istruzioni riportate nei siti potrete diventare dei veri super-eroi Android oppure IOS.

Creare app gratis attraverso una piattaforma web: gli utenti posso creare App e condividere i guadagni. Non è necessario essere esperti di informatica, basta avere talento, proporre una di successo e diventare il project leader della tua App.

La prima piattaforma gratis utilizzabile per creare gratis la tua app è quella messa a disposizione da MakeItApp.eu.

Come funziona? Se ritieni di avere un’idea di successo per lo sviluppo gratis della tua app puoi registrarti nella piattaforma di MakeitApp e proporre l’idea, le competenze ed un cv. L’idea sarà valutata da un team di esperti e se ritenuta valida sarete contatti per spiegare il progetto. I tutor lo guidano nella gestione della presentazione, fino alla pubblicazione della stessa per trovare il team. Una volta pubblicata altri professionisti possono scegliere se collaborare al progetto. Si forma un team, si sviluppa l’app, si carica negli store e i ricavi si dividono in modello “revenue sharing”. Una percentuale va a ogni membro del team e Makeitapp, che diventa il publisher, trattiene il 30% dell’introito.

MakeItApp-crea-app-gratisIl Project Leader viene aiutato nella stesura del suo progetto e nella identificazione dei collaboratori di cui ha bisogno. MakeItApp mette a disposizione un App Angel. Una volta che il progetto è pronto viene condiviso con la comunità dei talenti.

Il passo successivo è la costruzione del team. I Talent che vogliono partecipare al progetto posso candidarsi. Il Project Leader scegliere quelli più adatti in base al Punteggio di reputazione. Prima di iniziare a dare vita all’app, il Project Leader e i Talent devono trovare un accordo sulle percentuali dei futuri ricavi che spettano ad ognuno. Da notare che l’avvio di una nuova iniziativa non richiede investimenti iniziali, solo la condivisione dei ricavi!

Tutti gli strumenti necessari vengono messi a disposizione da Makeitapp offrendo un ambiente di lavoro dinamico e ricco di potenti strumenti di supporto: Wiki, Baas, Analitycs, Git e molti altri.

L’unica cosa di cui bisogna occuparsi è lo sviluppo dell’app. Una volta che l’app viene rilasciata nello Store,MakeItApp si occupa anche di promozione e marketing.

Chi gestisce i ricavi e si occupa della distribuzione dei proventi? MakeItApp si occupa della rendicontazione e distribuzione mensile dei ricavi delle app. MakeItApp prende il 30% dei ricavi mentre il 70% è ridistribuito tra i membri del team secondo le percentuali su cui si sono accordati. Cosa aspetti? Proponi subito la tua idea!

Un’altra piattaforma molto interessante è MobIsIt. Attraverso la procedura guidata puoi scoprire come usare mob.is.it per creare siti web mobili belli e completi in meno di 30 secondi.

mob-is-it-creare-app-gratisCrea facilmente e velocemente applicazioni native per Apple iOS, Android e WinPhone e distribuiscile sugli app store. Invia notifiche push a tutti gli utenti delle applicazioni native che creerai. Semplicissimo da fare, ovviamente incluso senza nessun costo addizionale. Crea un completo sistema di e-commerce sul tuo sito mobile in pochi minuti  con l’integrazione con Paypal  già inclusa!

 

 

 

Un’altra piattaforma che consente di sviluppare App gratis è AppMkr.

AppMkr è una piattaforma on-line per la creazione di app per dispositivi mobili come tablet e smartphone che è stata utilizzata, fino ad oggi, per la creazione di quasi 2 milioni di app nel mondo.

Così come avviene per le precedenti piattaforme anche con AppMkr è possibile creare App native senza scrivere nemmeno una linea di codice: è possibile aggiungere contenuti di ogni tipo: HTML, video, podcast, immagini, ecc. ed usufruire di strumenti di analytics avanzati.

appmakr-creare-app-gratisL’utilizzo di AppMkr è gratuito ma, per utilizzare le funzioni avanzate messe a disposizione dal sistema, è necessario sottoscrivere un abbonamento a pagamento. Un po’ come con i Lego, possiamo spostare i diversi elementi, colorarli, eliminarli o aggiungerne degli altri tutto con il sistema del drag and drop: prendi, trascini e ridimensioni.

Peccato che tutte queste piattaforme non mettono a disposizione un wizard per interagire con web service restful. In questo modo si potrebbe rapidamente e semplicemente collegare qualsiasi applicazione gestionale alla tua app.

Back To Top