info@giuseppegioe.it

CTA: Call To Action

Post Series: marketing

Ca ll To Action: come, dove e quando usare i messaggi persuasivi per attirare i click!

all-to-action-with-wordsCall To Action molto comuni possono essere “Scarica gratis”, “Prenota adesso”, “Guarda qui”, ta li brevi messaggi si trovano in pulsanti colorati cliccabili che spesso hanno una tonalità cromatica in contrasto con lo sfondo della Landing Page su cui si trovano. Le scelte cromatiche per la Call To Action e la Landing Page sono sempre personali e vanno effettuate in base a ciò che si sponsorizza, tenendo sempre conto del fatto che l’obiettivo primario è quello di attirare l’attenzione del visitatore.
Oltre alla relazione con le caratteristiche della Landing Page, e dunque suscitare lo stesso tipo di emozioni su cui vertono tutti i testi della pagina web, come l’urgenza o la riprova sociale, le Call To Action possono essere usate in modo diverso per uno stesso prodotto o servizio offerto.
In tal caso si tratterebbe di mettere a punto delle strategie di marketing che portano un utente a fare click dapprima
su una CTA che gli fornisce delle informazioni, e successivamente su una seconda CTA come su altre per poter
procedere man mano in altre pagine web di un sito dove all’utente vengono fornite diverse indicazioni e alla fine un link, owero un’ultima CTA che ha lo scopo di fargli acquistare qualcosa.
Come già accennato sopra, non è semplice convincere un utente a registrarsi su un sito e cliccare su una Call To Action per lasciare i suoi dati o acquistare qualcosa, dunque una strategia spesso vincente è quella di invitare l’utente ad effettuare queste azioni coinvolgendolo in un processo comunicativo che possa dargli profitto, come offrirgli una risorsa gratuita da scaricare, ad esempio un e-book, operazione che risulta in grado di fidelizzarlo e farlo tornare sul sito sponsorizzato.
La Call To Action è dunque un espediente narrativo che nel Funnel Marketing ricopre un ruolo  importantissimo ed è inerente al Copywriting, ovvero il lavoro di scrittura persuasiva, che coinvolge tutti i processi del ciclo di vendita on line. Per creare una buona Call To Action si dovrà dunque essere dei bravi Web Marketers, coinvolgendo se possibile, più professionisti, come un Web Designer, un SEO Specialist e un Copywriter.

Call To action: ecco come usarle in modo efficace e quali sono gli errori da evitare.

La Call To Action è un messaggio persuasivo di grande importanza necessario per tutte le tipologie di Landing Page, sia che invitino l’utente a compilare un modulo on linee sia che lo invitino ad effettuare direttamente un acquisto. Dunque sulla stessa pagina web è doveroso che ci sia una sola Call To Action, evitando di inserirne di più per non confondere il visitatore e indirizzarlo invece a clicca;e su un solo link, l’unico pulsante cliccabile presente, che può essere collocato sia in alto (above the fold) che in basso al testo della pagina.
Su una stessa Landing, la CTA deve invitare l’utente a compiere una sola azione, e non molteplici, dunque la pagina web deve sponsorizzare un solo prodotto o servizio, cui si riferisce la sua CTA.
E’ bene considerare, che siccome le conversioni e le vendite non sono un obiettivo piuttosto semplice da raggiungere, chi crea delle Call To Action, nonché delle Landing Page, può ritrovarsi a fare più prove per uno stesso prodotto o servizio sponsorizzato. Questo metodo è l’unico modo per poter verificare quale testo persuasivo, dunque quale lavoro di Copy funziona meglio con il target di riferimento, si tratta di procedere con i cosiddetti A/B Test, che si
possono effettuare con dei software presenti on line.In sintesi una Cali To Action deve essere studiata nei minimi dettagli, è importante curare tutto il contesto, dal prodotto o servizio che si offre, dal colore, dalla grafica, dal contenuto. Ogni Landing Page che si crea deve essere unica e persuasiva.

UNA PERFETTA CALL TO ACTION

  • sintetica
  •  valore/ beneficio per l’utente
  • persuasiva e chiara
  • posizionata in un punto strategico
  • colore diverso e accattivante
  • una sola CTA all’interno della Landing Page