skip to Main Content
info@giuseppegioe.it

DIRETTA LIVE SU YOUTUBE

Basta avere un pc connesso ad internet ed una webcam per potere trasm ettere in diretta LIVE su YOUTUBE gratuitamente.

Prima è stata Facebook ad annunciare l’apertura a tutti gli utenti della funzione Live strappandola ai soli vip e ai profili verificati. E’ vero che ormai tutti noi abbiamo un account facebook però è altrettanto vero che nel caso di utilizzo professionale YOUTUBE si presta maggiormente alla diretta streaming. Il servizio LIVE STREAMING di YOUTUBE è basato su Google che, senza farlo sapere a nessuno, ha messo in piedi in questi mesi YouTube Connect, almeno stando alle indiscrezioni.  Dovrebbe essere un’app disponibile sia per iOS che per Android e dovrebbe andare a competere proprio con la piattaforma controllata da Twitter e con altri servizi simili. Rivendicando lo scettro di epicentro del videomondo online.

Youtube in arrivo i Video live streaming a 360 gradi

Ovviamente l’opportunità sarà aperta solo a coloro che dispongono di un account Google o YouTube, di fatto ormai unificati. L’unico requisito che bisogna avere è che il tuo account abbia una buona reputazione e verificheremo la tua identità con un numero di telefono.

L’applicazione dovrebbe inoltre arricchirsi anche di funzioni di chat e menzione, in modo da poter citare altri utenti e quindi alimentare anche l’aspetto social dell’operazione, da sempre tallone d’Achille di Mountain View. Le clip così partorite finiranno in diretta sulla bacheca di YouTube Connect, costruendo un flusso unito a quello dei canali sottoscritti su YouTube. Si tratta di una fruizione che sarà però trasversale: i video live si potranno infatti vedere anche fuori dall’applicazione, sul relativo canale YouTube, accedendo al sito come per qualunque altro contenuto.

Proprio come in Periscope e Facebook Live, YouTube Connect salverà le clip e le lascerà a disposizione degli spettatori. Non che prima non si potesse mandare un video in diretta su YouTube. L’operazione non era tuttavia generalizzata e serviva – anzi, per il momento continua a servire – l’applicazione Creator Studio per gestire con più versatilità il proprio canale. A quanto pare la sfida sarà esclusiva: la nuova creatura, che si aggiunge ad app stand alone come YouTube Capture e YouTube Gaming – non dovrebbe sfoggiare integrazioni con Facebook e Twitter, dunque non parrebbe troppo semplice condividere i contenuti sulle altre timeline. L’idea è ripetere con lo streaming quanto raggiunto con i video tradizionali: costruire una pachidermica community.

 CHECKLIST per il live streaming

Configurazione del software di codifica

Per poter avviare uno streaming su YouTube, devi scaricare un software di codifica e quindi configurarlo. Leggi ulteriori informazioni sui codificatori verificati per le trasmissioni dal vivo nella nostra guida alla codifica.

Per configurare il software di codifica, potresti dover utilizzare l’URL del server e il nome/la chiave dello stream indicati di seguito.
Aggiunta di informazioni sullo stream
Inserisci un titolo e una descrizione interessanti, quindi carica un’immagine in miniatura.

Se trasmetti in live streaming un videogame, aggiungi anche il titolo del gioco per consentire a nuovi fan di trovarti.
Funzioni facoltative
Puoi utilizzare diverse funzioni per migliorare l’esperienza di streaming.

Seleziona Bassa latenza in Opzioni stream per velocizzare le interazioni via chat.
Attiva la monetizzazione e aggiungi una scheda Finanziamenti dei fan per iniziare a generare entrate.
Utilizza le opzioni di condivisione per pubblicare post relativi al tuo stream sui social media.
Trasmetti dal vivo
Per iniziare la trasmissione in streaming, avvia il codificatore. La barra di stato indica quando sei dal vivo.

Per interrompere la trasmissione in streaming, arresta il codificatore.
Al termine dello streaming, verrà creato e caricato automaticamente un video pubblico che potrà essere visualizzato successivamente dai tuoi fan. Ulteriori informazioni.
Pronto a trasmettere di nuovo dal vivo? La trasmissione sarà dal vivo ogni volta che invii dei contenuti
Back To Top